Archimede a Pianeta Galileo

Febbricitante e mocciosa apprendo che quest’anno Archimede aveva un sacco di tempo libero è stato selezionato da Pianeta Galileo come libro divulgativo da adottare per le aree di Siena e di Pisa. E lo so che è tutto merito di Bruno ché la parte di matematica vera l’ha scritta lui, ma io continuerò a gonfiare il petto di orgoglio riflesso. Evviva!

Cos’è Pianeta Galileo? Copincollando spudoratamente dal loro sito, è un progetto promosso dal Consiglio regionale che ogni anno offre alle scuole secondarie di secondo grado della Toscana occasioni di conoscenza e di approfondimento. Ad esempio tramite seminari in classe tenuti da docenti e ricercatori universitari, lezioni a due voci presso gli atenei, incontri con autori di testi di divulgazione (su-le-mani!) e premi a eccellenze del sapere scientifico.

Tutto molto bellissimo. Ri-evviva!

Corsica – giorni 5 e 6

Ai nuovi arrivati su questo blog: quello qui sotto è l’ultimo capitolo del mio giro in Corsica. Se volete leggervelo in ordine cronologico giusto potete andare qui

Per chi non sapesse cosa è homommerda: è un’autocitazione, leggete qui.

Il mio amico Jacopo (♥) mi ha detto che a perderci in Montenegro ci siamo andati nel 2009 non nel 2010, e pure di scrivere che lui è molto bello, nonostante i miei disegni. Tutto vero.

Bene, anche questa è finita, spero che vi siate divertiti un po’ anche voi nel leggerci.

Per noi è stato bellissimo.